Chi Siamo

La fondazione dell’Associazione Vita Onlus

DENOMINAZIONE: Associazione Vita Onlus

COSTITUZIONE: 31 Ottobre 2010 a Mussomeli

ACQUISIZIONE DELL’ACRONIMO DI ONLUS (Iscrizione all’Anagrafe Unica delle Organizzazioni Non Lucrative di Utilità Sociale): 16 Gennaio 2012

E’ stato il “Comitato pro-salute” la base da cui è nata l’Associazione Vita Onlus. Il passaggio da Comitato ad Associazione è stato compiuto per dare una veste giuridica al comitato e per avere gli strumenti atti ad adempiere agli obiettivi che da statuto l’Associazione si prefigge di raggiungere.

Il “Comitato pro salute”

Fu un gruppo di giovani a fondare il “comitato pro-salute” spinti dalla voglia di dire basta alle frequenti morti per patologie tumorali nel territorio di Mussomeli. La scintilla che fece nascere il comitato nell’ Ottobre del 2009 furono le quattro morti di giovani persone che si registrarono in appena due giorni a causa di tumori.

Il Comitato organizzò, nel mese di Ottobre del 2009, una petizione popolare a Mussomeli che contò oltre 6.000 firme di protesta di cittadini maggiorenni (considerando che Mussomeli contava circa 11.000 abitanti) nella quale si chiedeva:

  • controllo e sollecitazione degli organi competenti all’istituzione del registro tumori ed il suo corretto funzionamento;
  • acquisizione definitiva della potabilità dell’acqua;
  • un corretto monitoraggio periodico dell’acqua potabile;
  • una costante informazione sui rischi derivanti da una non potabilità dell’acqua e la pubblicazione delle risultanze;
  • un controllo dell’ambiente al fine di scoraggiare e/o reprimere l’eventuale insorgenza di discariche abusive e ove necessario l’eventuale bonifica del territorio;
  • campagna di informazione sui rischio derivati sia dai materiali tossici, sia da un non corretto smaltimento degli stessi;
  • una campagna di prevenzione del cancro e di programmi di screening;
  • una campagna di informazioni alimentare finalizzata ad un più corretto ed equilibrato stile di vita.

Essa venne consegna all’allora Sindaco di Mussomeli al termine di una fiaccolata condotta per le vie del paese il 30 Ottobre 2009 alla quale parteciparono moltissimi cittadini.

Obiettivi raggiunti dal comitato ed attività da esso svolte:

  • sensibilizzazione dell’autorità preposta al rispetto dei parametri inerenti l’eccessiva quantità di manganese, rispetto ai limiti di legge, nell’acqua potabile;
  • sprono all’avvio dell’istituzione del registro tumore presso l’assessorato alla sanità della provincia regionale di Caltanissetta;
  • informazione della  cittadinanza sui danni e sulle possibili conseguenze causate da uno stile di vita errato
  • Organizzazione di un convegno sui tumori dal titolo “Mussomeli, quale sanità?” tenutosi a Palazzo Sgadari a Mussomeli il 26 Marzo 2010 in cui vennero anche tracciate le linee guida degli obiettivi da raggiungere entro l’anno successivo.

L’ASSOCIAZIONE VITA ONLUS

La missione dell’Associazione è:

  • Sollecitare le istituzioni preposte a garantire la salute dei cittadini;
  • Vigilare sul coretto e efficiente funzionamento delle varie attività atte a garantire la salute dei cittadini;
  • Sensibilizzare l’opinione pubblica ai problemi inerenti l’ambiente e la salute, sviluppando soprattutto il senso civico dei cittadini, promuovendo un corretto stile di vita e creando una sinergia fra giovani e istituzioni;
  • Collaborare con le istituzioni in attività volte al raggiungimento degli obiettivi che l’Associazione si è prefissa di raggiungere.

Gli obiettivi specifici che si prefissa l’Associazione di raggiungere ogni anno:

  • Vigilare affinché siano mantenuti attivi sul nostro territorio i programmi di screening oncologici e controllare il loro corretto ed efficiente funzionamento. Sono servizi di prevenzione gratuita e indispensabili per il nostro territorio così martoriato dai frequenti casi di tumore; la strada giusta è prevenire ed essi sono l’unica arma di difesa dai tumori;
  • Vigilare sul corretto funzionamento del registro tumori. Esso è di fondamentale importanza per comprendere le cause che portano i cittadini ad ammalarsi di patologie tumorali;
  • Monitoraggio dell’ambiente in cui viviamo al fine di scoraggiare e/o reprimere l’eventuale insorgenza discariche abusive e, ove necessario, segnalare l’eventuale bonifica del territorio;
  • Collaborazione con altre associazioni cittadine di carattere sociale con finalità di cooperazione territoriale allo scopo di sostenere e promuovere l’attivazione ed il relativo proseguo di eventi di beneficenza, culturali, artistici, religiosi e che riguardano la tutela dell’ambiente, della salute dei cittadini e dei loro diritti civili.
  • Informare i cittadini sui rischi derivanti dai materiali tossici e pericolosi e ad un loro corretto smaltimento;
  • Informare i cittadini sui programmi di screening oncologici;
  • Informazione alimentare finalizzata ad un più corretto ed equilibrato stile di vita.

COME AGIRE IN MERITO: Convegni, incontri con i ragazzi delle scuole, opuscoli informativi, manifestazioni, istituzione di comitati di quartiere per rendere i cittadini protagonisti e vigili del territorio.

I PIU’ IMPORTANTI OBIETTIVI RAGGIUNTI DALL’ASSOCIAZIONE:

– Istituzione del registro tumori da parte degli organi competenti, nella provincia di Caltanissetta – il primo studio di un registro tumori nella provincia di Caltanissetta è stato pubblicato il 16 Febbraio 2013;

– Istituzione dei programmi di screening, da parte degli organi competenti. Per la prima volta nel territorio di Mussomeli sono stati attivati gli screening oncologici alla mammella, al colon retto e al collo dell’utero nel Giugno del 2011;

– Apertura di un punto d’informazione oncologica a Mussomeli in Via Palermo il 6 Gennaio 2012;

LE PIU’ IMPORTANTI ATTIVITÀ SVOLTE DALL’ASSOCIAZIONE:

–       Collaborazione con L’ASP2 di Caltanissetta dal Giugno 2011 al Marzo 2015 nell’attuazione degli screening oncologici;

–       Campagne d’informazione oncologica svolte con stand a Mussomeli ed in altri paesi limitrofi;

–       Organizzazione in collaborazione con l’ASP2 di Caltanissetta del convegno – La salute non è tutto ma senza salute tutto è niente – svoltosi il 10 Giugno 2011 in cui furono presentati ed avviati le attività di screening oncologici.

–       Collaborazione con altre associazioni cittadine dell’organizzazione dell’evento “Si può dare di più” svoltosi il 14-15-16 Dicembre 2012 in cui furono raccolti dei fondi ed alimenti per le persone meno abbienti di Mussomeli;

–       Svolgimento di incontri con i ragazzi delle scuole superiori di Mussomeli;

–       Convegno sui stili di vita e sulla prevenzione dei tumori svoltosi il 31 Ottobre 2014 in occasione del quale cui fu presentato l’opuscolo informativo “Guida alla prevenzione oncologica e ad un corretto stile di vita”;

–       Collaborazione con numerose altre associazioni in attività di raccolta fondi, pubblicizzazione di eventi, ecc.

–       Numerose segnalazioni inviate a vari organi competenti ed anche ai media inerenti: – il non corretto svolgimento delle attività di screening oncologici;- mancata tutela della salute dei cittadini; – ritardi nella pubblicazione dei dati del registro tumori; – segnalazione di discariche abusive;

–       Elaborazione di progetti che hanno coinvolto i soci e non solo, col fine di far crescere l’importanza delle attività svolte dall’Associazione ed il numero di soci;

 

I FONDATORI nonché i componenti delle cariche sociali del primo mandato (Novembre 2010 a Novembre 2013) dell’Associazione Vita ONLUS sono:

Tania Nigrelli (presidente), Genco Calogero (vicepresidente), Militello Giuseppe (tesoriere), Calà Salvatore (segretario), al consiglio direttivo: Bortolotto Vincenzo, Calà Salvatore, Lanzalaco Antonino, Mancuso Giuseppe, Militello Calogero, Militello Giuseppe, Militello Riccardo, Sorce Sonia, Sola Giuseppe.

Sede sociale: Via Boccaccio n.7

I componenti delle cariche sociali del secondo mandato, (da Novembre 2013 a Novembre 2016) dell’Associazione Vita ONLUS sono:

Tania Nigrelli (presidente), Militello Calogero (vicepresidente), Militello Giuseppe (tesoriere), Calà Salvatore (segretario), al consiglio direttivo: Calà Salvatore, Lanzalaco Antonino, Militello Calogero, Militello Giuseppe, Militello Riccardo, Norina Bertolone, Sola Giuseppe, Tania Nigrelli, Genco Calogero.

Sede sociale: Via Boccaccio n.7

I componenti delle cariche sociali del terzo mandato, ATTUALMENTE IN CARICA (da Novembre 2016 a Novembre 2019) dell’Associazione Vita ONLUS sono:

Militello Calogero (presidente) Sola Giuseppe (vice presidente), Militello Giuseppe (tesoriere), Genco Calogero (segretario), al consiglio direttivo: Calà Salvatore, Militello Calogero, Militello Giuseppe, Militello Riccardo, Sola Giuseppe, Tania Nigrelli, Genco Calogero.

 Sede sociale: Via Basilicata n.3

Il logo che abbiamo scelto, rappresenta un cuore rosso stilizzato che racchiude in sé una famiglia, è particolarmente riassuntivo dei principi guida e delle finalità che l’Associazione si propone di raggiungere nel corso del suo operato. “Riteniamo che la famiglia sia al centro della vita di ogni uomo e pilastro fondamentale della nostra esistenza. È, infatti, la famiglia che deve formare il cittadino di domani”. Come pay-off invece abbiamo scelto una frase di Arthur Schopenhauer: “la salute non è tutto, ma senza la salute tutto è niente” per invitare noi tutti, a riflettere sul vero e non unico valore della vita.

Statuto, Regolamento e ONLUS

Statuto associazione Vita ONLUS; Regolamento Interno – Associazione VITA Onlus; Iscrizione all’Anagrafe Unica delle Organizzazioni Non Lucrative di Utilità Sociale dell’ Associazione Vita Condividi su Facebook

Consiglio Direttivo

Presidente: Militello Calogero Vicepresidente: Sola Giuseppe Segretario: Genco Calogero Tesoriere: Militello Giuseppe Socio onorario: Barba Carmelo Al consiglio direttivo: Calà Salvatore Militello Calogero Militello Giuseppe Militello Riccardo Tania Nigrelli Genco Calogero Sola Giuseppe     Condividi su Facebook

Bilanci

– Bilancio anno 2016 e bilancio di previsione anno 2017; – Bilancio anno 2015 e bilancio di previsione anno 2016; – Bilancio anno 2014 e bilancio di previsione anno 2015; – Bilancio anno 2013 e bilancio di previsione anno 2014; –Bilancio anno 2012 e bilancio di previsione anno 2013; – Bilancio anno 2011 e bilancio di previsione anno 2012; …

Vantaggi fiscali a chi ci sostiene

Come finanziare i nostri progetti e ottenere un vantaggio fiscale L’appartenenza dell’Associazione Vita al settore delle ONLUS conferisce ai suoi sostenitori (privati, imprese, società ed enti) significativi e numerosi vantaggi fiscali: Per sostenerci clicca qui. Le norme che regolano le agevolazioni fiscali sono 2: l’art. 14 della legge 80/2005, in base al quale ogni donazione, a …

1 ping

  1. […] –L’altro ieri  ricorreva il 3° anniversario della costituzione dell’Associazione Vita Onlus e in tale occasione il sodalizio ha deciso di ricordare l’evento con la tradizionale messa di […]

Lascia un commento

Your email address will not be published.